LE DIFFERTI POLICHE NEL MERCATO DEL LAVORO IN EUROPA

Il lavoro rimane sempre al centro dei problemi della zona Euro. Se negli USA con le politiche del QE espansive hanno portato il tasso di disoccupazione alla soglia del 5%, quasi alla piena occupazione, in Europa il tasso si aggira intorno al 10%. Questa differenza è causata da forme strutturali all'interno al mercato stesso del …

Annunci

IL MERCATO DEL LAVORO SPAGNOLO: LA RIFORMA 

La Spagna è il paese europeo che nel 2015 crescerà di più, la variazione del Pil si attesterà al 3,5%. Tale crescita è sostenuta dall'assorbimento del tasso di disoccupazione che era diventata insostenibile per l'economia spagnola post crisi 2008. In questo contesto di forte crisi del mercato si trova la riforma messa in atto dal …

APPROVATO IL “BAIL IN”: PRONTI NUMEROSI PRELIEVI FORZOSI

E’ stato dato ufficialmente il via libera dal Consiglio dei Ministri all’attuazione della direttiva europea sulle crisi bancarie. Infatti dal 1° gennaio 2016 i salvataggi delle banche non saranno più finanziati dallo Stato, bensì dagli istituti stessi (ed è questo in sostanza il cosiddetto bail-in che tradotto letteralmente vuol dire “salvataggio interno”); in pratica i …

Il FUTURO DEI NOSTRI GIOVANI

Il lavoro rimane il grosso problema dell'Italia. A confermarlo sono i dati emanati dall'Eurostat dall'Istat la settimana appena passata. La disoccupazione in Italia è scesa ai minimi dal gennaio 2013 al livello dell'11,8 per cento, mentre rimane alto il livello di quella giovanile al livello del 40,5 per cento. Gli effetti di questo aumento dell'occupazione …

TUB: UN NUOVA ALBA PER LA FINANZA

Il TUB ( Testo Unico Bancario) costituisce un corpo organico di disposizioni in materia bancaria volte a coordinare e gestire in maniera efficiente sia l’esercizio di attività finanziarie, sia gli intermediari deputati allo svolgimento delle stesso.A seguito dell’epico crollo dei listini azionari verificatosi nel 1928, la maggior parte dei paesi a livello mondiale sentì la …