Il dilemma della Federal Reserve sui tassi

Maurice Obstfeld è il capo economista del IMF, fondo monetario internazionale, ed è ex consulente del presidente Barack Obama. All’incontro a Parigi sui cambiamenti climatici ha dichiarato: “Sono molto preoccupato per la forte propensione in Europa a ritirarsi dall’integrazione del mercato. Ci sono diverse pressioni politiche che arrivano dagli estremisti, che potrebbero disfare molto di … More Il dilemma della Federal Reserve sui tassi

IL NUOVO MERCATO DEL LAVORO IN ITALIA

A fronte di un tasso di disoccupazione particolarmente elevato, specialmente tra i giovani, Il Job Act 2015 costituisce la risposta del Governo Renzi ad una situazione deficitaria del mondo del lavoro italiano. L’obiettivo, apertamente dichiarato, è quello di rendere più flessibile e dinamico il mercato del lavoro, favorendo conseguentemente l’occupazione. La creazione di un sistema … More IL NUOVO MERCATO DEL LAVORO IN ITALIA

L’EQUILIBRIO DEL MERCATO DEL LAVORO: I CENTRI PER L’IMPIEGO

Il nostro paese quest’anno crescerà quasi dell’1% rispetto al 2014. Questa crescita è causata da due fattori principali: le politiche economiche della banca centrale europea e dall’altra parte dall’evento dell’Expo che ha un impatto del 0,4% sulla crescita del Pil. Il problema che rimane centrale è il tasso di disoccupazione che risulta ancora troppo alto … More L’EQUILIBRIO DEL MERCATO DEL LAVORO: I CENTRI PER L’IMPIEGO

Convengo: Il Nuovo Mercato del Lavoro

Il 6 novembre il nostro osservatorio in collaborazione con l’associazione #start discuterà a Montalto della riforma del lavoro Job Acts del Governo Renzi che rappresenta l’ultima tappa del percorso di evoluzione che negli ultimi anni ha visto protagonista il settore  del lavoro in Italia .Per meglio comprendere, quindi, la portata innovativa del Job Act nello … More Convengo: Il Nuovo Mercato del Lavoro

LE DIFFERTI POLICHE NEL MERCATO DEL LAVORO IN EUROPA

Il lavoro rimane sempre al centro dei problemi della zona Euro. Se negli USA con le politiche del QE espansive hanno portato il tasso di disoccupazione alla soglia del 5%, quasi alla piena occupazione, in Europa il tasso si aggira intorno al 10%. Questa differenza è causata da forme strutturali all’interno al mercato stesso del … More LE DIFFERTI POLICHE NEL MERCATO DEL LAVORO IN EUROPA